Il sistema permette tracciare la storia del carrello e degli interventi di manutenzione mediante una rapida lettura del transponder RFId, associando le matricole dei principali componenti alla matricola del carrello finito.

 

BREVE DESCRIZIONE DEL SISTEMA

Il sistema raccoglie in un solo database tutta la storia di un componente, dalla sua produzione alla sua fine della sua vita utile.

Il processo parte dalla produzione del componente, cui si applica un transponder RFId.

La filiera é composta da:

Produttore del componente
Produttore del carrello elevatore
Concessionario installatore
Cliente finale
Service

Attraverso la lettura del tag e l’invio al server ogni attore registra le informazioni relative al componente e alle operazioni fatte.
Ciascun attore, se autorizzato, della filiera può avere accesso alle informazioni relative ai componenti contenute sul server.

 

Vantaggi del sistema RFId

Visibilità completa sul parco installato

Richiamo dal campo garantito

Visibilità completa sulla difettosità

Autorizzazione e gestione delle garanzie affidabile ed immediata

Valutazioni di opportunità sulla sostituzione di un componente con una revisione successiva non compatibile